20. Gli Eremiti

Martedì 13 ottobre 2015

Analies, la nona Donna Scarlat­ta della Gran­de Be­stia 666

 
Ver-ion, l'ottava Donna Scarlat­ta della Gran­de Be­stia 666

 
Soveida, la settima Donna Scarlat­ta della Gran­de Be­stia 666


 
Guarda! Questi sono misteri gra­vi; poi­ché ci so­no an­che dei miei a­mi­ci che so­no e­re­mi­ti. Ora non pen­sa­re di tro­var­li nella fo­re­sta o sulla mon­ta­gna; ma in let­ti di por­po­ra, ac­ca­rez­za­ti da ma­gni­fi­che be­stie di don­ne con gran­di mem­bra, e fuo­co e lu­ce nei lo­ro oc­chi, e am­mas­si di ca­pel­li fiam­meg­gian­ti at­tor­no a lo­ro; là tu li tro­ve­rai. Tu li ve­drai alla gui­da, in ar­ma­te vit­to­rio­se, a tut­te le gio­ie; e ci sa­rà in lo­ro una gio­ia un mi­lio­ne di vol­te più gran­de di que­sta [la let­tu­ra del Li­ber AL vel Le­gis]. Guar­da­ti af­fin­ché l'uno non for­zi l'al­tro, Re con­tro Re! A­ma­te­vi l'un l'al­tro con cuo­ri ar­den­ti; cal­pe­sta gli uo­mi­ni vol­ga­ri nel­la fu­rio­sa bra­ma del tuo or­go­glio, nel gior­no della tua col­lera. (AL, II, 24.)